Rubriche
Gli Eventi
Guida della Città
Le nostre produzioni
Gli Annunci
L'ECO DI...ACQUAVIVA

L'Eco...di Acquaviva

I fatti raccontati per le nostre strade, le piccole e grandi esigenze, la nostra ....

Entra
...................................................



CINENEWS24

Cine News 24

CineNews24 "HomeCinema" il nuovo programma dedicato al mondo della celluloide.

Entra
...................................................



LA VOCE DELL'AUXILIUM

La Voce dell'Auxilium

Non esistono persone normali e non, ma donne e uomini con punti di forza e ....
Entra
...................................................


Acquaviva archivio archivio archivio archivio

Il sole arriva!


Da L'Eco di Acquaviva n.8/2019
Pensando al mese di novembre che inizia con la festa dei Santi e già nel giorno dopo ci spinge ad andare al nostro cimitero per ricordare e forse ancora per piangere chi non c’è più mi sale al cuore un po’ di tristezza ma nello stesso tempo sento che è davvero necessario parlare di vita in un tempo in cui si ha paura della MORTE. Quando sono tornata in Italia per i due mesi di riposo ho avvertito subito un clima fortissimo di TIMORE anzi direi proprio di PAURA. Non so, sarà forse l’enorme tranquillità che questo popolo ciadiano mi sta mettendo nel sangue. Molti mi chiedono se vivere qui é pericoloso… beh non credo che ci sia una nazione dove si é davvero al sicuro. Qui in Ciad ci sono tante situazioni che all’improvviso esplodono: gli allevatori contro gli agricoltori che lottano sulla spartizione della terra, i dipendenti statali che non vengono retribuiti e le tante lotte tra famiglie ed etnie… ti ci puoi ritrovare in mezzo per caso e vedere o vivere violenze di ogni genere ma accanto a tutto questo quello che mi sta, appunto entrando nel sangue, é la certezza che IL SOLE ARRIVA ma soeur. È con questa affermazione che io convivo tutti i giorni, convivo, mi scontro, lotto e perdo, IL SOLE ARRIVA ma soeur é la certezza che vedo forte e chiara nella vita delle persone con le quali vivo. A volte davanti ad una mamma che ha perso un figlio di 2 anni per malaria mi verrebbe da restare in silenzio e lei accanto a me non osa dire parole ma appena dopo la consapevolezza che il vuoto fa parte di noi, altrimenti non saremmo PROFONDI, i suoi occhi e la sua voce piena di dolore mi dice: IL SOLE ARRIVA ma soeur. É davvero un mistero questa vita che nonostante tutto vuole esplodere ed è un mistero altrettanto grande la libertà che Dio ci ha donato di poterla addirittura mettere a tacere e spegnerla, oppure, farla germogliare e quindi godere dei suoi frutti. Come un uomo vicino di casa che nonostante i suoi 4 figli piccoli e la sua unica donna tanto amata morta nell’ultimo parto mi dice: IL SOLE ARRIVA ma soeur oppure come la piccola M. che é scappata di casa da due mesi perché maltrattata e per 2 notti ha dormito fuori la porta della nostra missione una volta accolta mi ha detto: ‘ma soeur merci ora Dio mi ha donato una casa’. Non é facile attendere il sole, lo so, é forse il martirio che ci rende tutti simili e magnificamente UMANI. Ma almeno a me piacciono coloro che attendono sanno di buono, bello e sono luminosi proprio come il SOLE… ma soeur.
Sr Marilda Sportelli

Acquaviva delle Fonti, 27/11/2019





   
 


linea
| copy | credits | privacy |
| HOME | MAPPA | CONTATTI | DOVE SIAMO | SEGNALA IL SITO | LAVORA CON NOI |
Copyright © 2014 ASSOCIAZIONE PROGETTO SPAZIO 2000. Tutti i diritti riservati.
Via Maria Scalera,66 - 70021 Acquaviva delle Fonti (Bari) - P.IVA 05553400721
Tel./ 080.76.15.40 - e-mail: info@telemajg.com
telemajg@libero.it