Rubriche
Gli Eventi
Guida della Cittą
Le nostre produzioni
Gli Annunci
L'ECO DI...ACQUAVIVA

L'Eco...di Acquaviva

I fatti raccontati per le nostre strade, le piccole e grandi esigenze, la nostra ....

Entra
...................................................



CINENEWS24

Cine News 24

CineNews24 "HomeCinema" il nuovo programma dedicato al mondo della celluloide.

Entra
...................................................



LA VOCE DELL'AUXILIUM

La Voce dell'Auxilium

Non esistono persone normali e non, ma donne e uomini con punti di forza e ....
Entra
...................................................


Sport archivio archivio archivio archivio

Paparesta aveva ragione


LA MAGISTRATURA DA' RAGIONE A GIANLUCA PAPARESTA...

Civilta' vuol dire anche rispetto delle decisioni della Magistratura. Che piacciano o meno. C'erano dubbi e sospetti sull'operazione portata avanti da Gianluca Paparesta con Infront per l'acquisizione all'Asta della fallita As Bari. Paparesta era anche indagato per ostacolo all'attivita' di controllo della Covisoc. Il Tribunale del Riesame non ha accolto la teoria dei Pm ed ha prosciolto l'ex arbitro da ogni accusa.

Dunque l'operazione non aveva nulla di penalmente rilevante. Magari sotto l'aspetto sportivo qualcuno potra' obiettare che la Infront (advisor della Lega) ha dato una mano al Bari ed a Paparesta favorendolo rispetto ad altri soggetti, ma questo e' un altro discorso. Ma va dato atto a Paparesta, come sostengono i Magistrati, di non aver commesso nulla di illecito.

Nei due anni tutto sommato aveva visto giusto portando il Bari ad un passo dalla serie  "A.





   
 


linea
| copy | credits | privacy |
| HOME | MAPPA | CONTATTI | DOVE SIAMO | SEGNALA IL SITO | LAVORA CON NOI |
Copyright © 2014 ASSOCIAZIONE PROGETTO SPAZIO 2000. Tutti i diritti riservati.
Via Maria Scalera,66 - 70021 Acquaviva delle Fonti (Bari) - P.IVA 05553400721
Tel./ 080.76.15.40 - e-mail: info@telemajg.com
telemajg@libero.it