Rubriche
Gli Eventi
Guida della Cittŕ
Le nostre produzioni
Gli Annunci
L'ECO DI...ACQUAVIVA

L'Eco...di Acquaviva

I fatti raccontati per le nostre strade, le piccole e grandi esigenze, la nostra ....

Entra
...................................................



CINENEWS24

Cine News 24

CineNews24 "HomeCinema" il nuovo programma dedicato al mondo della celluloide.

Entra
...................................................



LA VOCE DELL'AUXILIUM

La Voce dell'Auxilium

Non esistono persone normali e non, ma donne e uomini con punti di forza e ....
Entra
...................................................


Cassano archivio archivio archivio archivio

5milioni di euro per il plesso di via Convento


5milioni di euro, 30esimi in graduatoria regionale su 651 progetti presentati. Sono questi i numeri del nuovo successo dell’amministrazione Di Medio frutto di azioni sinergiche tra Ente comunale e regione Puglia. Denaro che sarĂ  destinato agli alunni di Cassano e che sarĂ  utilizzato per demolire e ricostruire ex novo il  plesso di via Convento. Il progetto che si è aggiudicato la somma di 5milioni di euro ingloberĂ  le classi non solo della sede centrale, ma anche la scuola dell’infanzia attualmente dislocata nel plesso di “Regina Elena”.  La nuova scuola sarĂ  un vero e proprio “civic center” che sorgerĂ  nell’area di pertinenza di quello attuale ma con accesso da via Peucetia per migliorare la sicurezza e la viabilitĂ  nella zona.
Con la nuova struttura saranno assicurati elevati standard qualitativi di efficienza energetica e di sicurezza statica che difficilmente avrebbero raggiunto livelli tali sulla vecchia struttura giĂ  esistente. SarĂ  un nuovo plesso pensato come un nuovo contenitore che, oltre alle aule didattiche, conterrĂ   servizi complementari per gli alunni che potranno vivere la scuola anche di pomeriggio in piena coerenza con le nuove indicazioni ministeriali che vedono la scuola come uno spazio unico integrato in cui i microambienti finalizzati ad attivitĂ  diversificate hanno la stessa importanza strategica nella crescita formativa dei ragazzi. Questi spazi infatti garantiranno  abitabilitĂ  e flessibilitĂ  in grado di accogliere in ogni momento persone e attivitĂ  della scuola offrendo caratteristiche di funzionalitĂ , confort e benessere. La nuova struttura di via Convento sarĂ  un vero e proprio centro di ricerca didattico educativo fornito di ogni tecnologia utile per l’apprendimento, una scuola con spazi interni ed esterni da vivere anche durante l'extrascuola come le nuove aree attrezzate per lo sport costituite da una pista di atletica e due campetti con anche uno spogliatoio distaccato dalla struttura scolastica.
Una scuola “civic center”, motore del territorio in grado di valorizzare la socialitĂ  insieme alla vocazione formativa e culturale a cui è chiamata la scuola e che ben si coniuga con quell’idea di “bellezza” che presto sarĂ  adottata con una legge dalla regione Puglia in cui il territorio si farĂ  sempre piĂą armonioso e a misura di  persona.

23/08/2018





   
 


linea
| copy | credits | privacy |
| HOME | MAPPA | CONTATTI | DOVE SIAMO | SEGNALA IL SITO | LAVORA CON NOI |
Copyright © 2014 ASSOCIAZIONE PROGETTO SPAZIO 2000. Tutti i diritti riservati.
Via Maria Scalera,66 - 70021 Acquaviva delle Fonti (Bari) - P.IVA 05553400721
Tel./ 080.76.15.40 - e-mail: info@telemajg.com
telemajg@libero.it