Rubriche
Gli Eventi
Guida della Cittŕ
Le nostre produzioni
Gli Annunci
L'ECO DI...ACQUAVIVA

L'Eco...di Acquaviva

I fatti raccontati per le nostre strade, le piccole e grandi esigenze, la nostra ....

Entra
...................................................



CINENEWS24

Cine News 24

CineNews24 "HomeCinema" il nuovo programma dedicato al mondo della celluloide.

Entra
...................................................



LA VOCE DELL'AUXILIUM

La Voce dell'Auxilium

Non esistono persone normali e non, ma donne e uomini con punti di forza e ....
Entra
...................................................


Acquaviva archivio archivio archivio archivio

Gli italiani comprano sempre più sul web


I dati Istat sulle vendite al dettaglio di febbraio dimostrano in modo inequivocabile i cambiamenti radicali nelle abitudini di acquisto degli italiani. Lo afferma il Codacons, che invita il Governo ad abbandonare qualsiasi misura sulle chiusure domenicali dei negozi.
“Il record dell’e-commerce che a febbraio registra una crescita annua del +17,5% è l’ennesima riprova di come i consumatori italiani abbiano modificato le proprie abitudini, dirottando sempre più le spese sul web – spiega il presidente Carlo Rienzi – Nemmeno la grande distribuzione riesce a reggere la concorrenza dello shopping online, e a febbraio registra un calo delle vendite che raggiunge il picco del -3,2% per gli ipermercati”.
“Di fronte a questi numeri appare lampante come le chiusure domenicali dei negozi allo studio del Governo non sia la strada giunta per salvare il commercio, e qualsiasi misura in tal senso deve essere abbandonata – prosegue Rienzi – Al contrario serve incentivare le vendite attraverso iniziative analoghe al “Black Friday”, con giornate straordinarie di sconti presso gli esercizi commerciali tradizionali”.
09/04/2019





   
 


linea
| copy | credits | privacy |
| HOME | MAPPA | CONTATTI | DOVE SIAMO | SEGNALA IL SITO | LAVORA CON NOI |
Copyright © 2014 ASSOCIAZIONE PROGETTO SPAZIO 2000. Tutti i diritti riservati.
Via Maria Scalera,66 - 70021 Acquaviva delle Fonti (Bari) - P.IVA 05553400721
Tel./ 080.76.15.40 - e-mail: info@telemajg.com
telemajg@libero.it