Rubriche
Gli Eventi
Guida della Città
Le nostre produzioni
Gli Annunci
L'ECO DI...ACQUAVIVA

L'Eco...di Acquaviva

I fatti raccontati per le nostre strade, le piccole e grandi esigenze, la nostra ....

Entra
...................................................



CINENEWS24

Cine News 24

CineNews24 "HomeCinema" il nuovo programma dedicato al mondo della celluloide.

Entra
...................................................



LA VOCE DELL'AUXILIUM

La Voce dell'Auxilium

Non esistono persone normali e non, ma donne e uomini con punti di forza e ....
Entra
...................................................


Sport archivio archivio archivio archivio

A Gioia del Colle «Il nuoto si fa in 3». Tutto pronto per l'evento con Carlotta Gilli, Vincenzo Boni e Massimiliano Rosolino


Mancano pochi giorni alla edizione 2019 de «Il nuoto si fa in 3» che avrà la partecipazione straordinaria di Carlotta Gilli, Vincenzo Boni e Massimiliano Rosolino e che si svolgerà a Gioia del Colle nella piscina comunale gestita dall’Adriatika Nuoto.
Domenica 5 maggio, l’ex campione olimpico Rosolino e i campioni del mondo Gilli e Boni saranno ospiti dell’evento organizzato dalla Finp Puglia (la Federazione Italiana di Nuoto Paralimpico che comprende atleti con disabilità fisica e visiva) unitamente alla FramarosSport SSD e in collaborazione con la MariRossSport. Normodotati e disabili scenderanno insieme in vasca per il Campionato regionale della Finp Puglia e l’ottava edizione del Meeting Framaros (riservato ai Master, gli Over 25 del nuoto).
Intanto c’è grande fermento a Gioia del Colle. Per l’evento di domenica sono attesi circa 400 master provenienti da ogni parte di Puglia e non solo. Inoltre, insieme agli atleti Finp, scenderanno in acqua anche alcuni atleti della Fisdir, la Federazione italiana sport paralimpici degli intellettivo relazionali. Insomma, numeri davvero da capogiro per una manifestazione unica.
Domenica mattina le gare Master saranno intervallate dalle gare Finp. Si partirà alle 8.00 con il riscaldamento degli atleti, poi alle 9.00 la prima gara Master (200 stile) e subito dopo le prime gare Finp e così via fino ai 50 stile. Al termine dell’ultima gara Finp si procederà con le premiazioni.
Nel pomeriggio la manifestazione procederà con le gare Master. Si partirà alle 14.00 con il riscaldamento e alle 15.00 inizieranno le gare (200 farfalla, 100 dorso, 200 misti, 50 rana, 100 misti, 200 dorso e 100 stile). Al termine del Meeting saranno effettuale varie premiazioni Master.
«Anche quest’anno i numeri confermano le previsioni sia per le gare Finp che per le gare Master – dice Francesco Piccinini, delegato Finp Puglia – segno che quanto di buono fatto lo scorso anno è stato apprezzato da atleti e società anche per questa edizione. Organizzare un meeting così prestigioso non è facile, ma sarà una domenica davvero importante per la nostra federazione, che è orgogliosa di far scendere insieme in vasca normodotati e disabili nel segno di un’inclusione riuscita e non solo predicata. Il nuoto senza barriere è possibile, è concreto ed è la corsia da percorrere per dimostrare che in acqua si è atleti senza differenze, al di là di ogni diversità. Ringrazio tutti gli atleti che ci stanno dando fiducia e tutte le aziende che hanno creduto in noi e che con il loro aiuto ci consentiranno di realizzare questo evento. Ringrazio anche l’Adriatika Nuoto per l’ospitalità concessa anche quest’anno».
Massimiliano Rosolino, ex nuotatore, oggi atleta di triathlon e personaggio televisivo, è tra i più grandi campioni del nuoto azzurro di tutti i tempi. Campione olimpico a Sidney nel 2000 e mondiale nel 2001 nei 200 misti, tra il 1995 e il 2008 è stato 14 volte campione europeo e 60 volte sul podio tra Olimpiadi, Europei e Mondiali.
Vincenzo Boni, classe 1988, tesserato per la Caravaggio Sporting Villagge e per le Fiamme Oro, Gruppo Sportivo della Polizia di Stato, è tra gli atleti paralimpici più brillanti del nuoto italiano e non solo, per la categoria S3. Nel suo palmares c'è un bronzo alle Olimpiadi di Rio del 2016 nei 50 dorso, oltre a quattro ori, tre argenti e un bronzo europei e due argenti e quattro bronzi mondiali.
 
Carlotta Gilli, classe 2001, è tra le atlete azzurre della Finp più promettenti. Tesserata per la Società Rari Nantes Torino e per le Fiamme Oro, Gruppo Sportivo della Polizia di Stato, è detentrice di 9 record del mondo per la categoria S13, ha vinto 6 ori e un argento ai Mondiali del Messico nel 2017 e quattro ori e un bronzo agli Europei nel 2018.
 e che si svolgerà a Gioia del Colle nella piscina comunale gestita dall’Adriatika Nuoto.
Domenica 5 maggio, l’ex campione olimpico Rosolino e i campioni del mondo Gilli e Boni saranno ospiti dell’evento organizzato dalla Finp Puglia (la Federazione Italiana di Nuoto Paralimpico che comprende atleti con disabilità fisica e visiva) unitamente alla FramarosSport SSD e in collaborazione con la MariRossSport. Normodotati e disabili scenderanno insieme in vasca per il Campionato regionale della Finp Puglia e l’ottava edizione del Meeting Framaros (riservato ai Master, gli Over 25 del nuoto).
Intanto c’è grande fermento a Gioia del Colle. Per l’evento di domenica sono attesi circa 400 master provenienti da ogni parte di Puglia e non solo. Inoltre, insieme agli atleti Finp, scenderanno in acqua anche alcuni atleti della Fisdir, la Federazione italiana sport paralimpici degli intellettivo relazionali. Insomma, numeri davvero da capogiro per una manifestazione unica.
Domenica mattina le gare Master saranno intervallate dalle gare Finp. Si partirà alle 8.00 con il riscaldamento degli atleti, poi alle 9.00 la prima gara Master (200 stile) e subito dopo le prime gare Finp e così via fino ai 50 stile. Al termine dell’ultima gara Finp si procederà con le premiazioni.
Nel pomeriggio la manifestazione procederà con le gare Master. Si partirà alle 14.00 con il riscaldamento e alle 15.00 inizieranno le gare (200 farfalla, 100 dorso, 200 misti, 50 rana, 100 misti, 200 dorso e 100 stile). Al termine del Meeting saranno effettuale varie premiazioni Master.
«Anche quest’anno i numeri confermano le previsioni sia per le gare Finp che per le gare Master – dice Francesco Piccinini, delegato Finp Puglia – segno che quanto di buono fatto lo scorso anno è stato apprezzato da atleti e società anche per questa edizione. Organizzare un meeting così prestigioso non è facile, ma sarà una domenica davvero importante per la nostra federazione, che è orgogliosa di far scendere insieme in vasca normodotati e disabili nel segno di un’inclusione riuscita e non solo predicata. Il nuoto senza barriere è possibile, è concreto ed è la corsia da percorrere per dimostrare che in acqua si è atleti senza differenze, al di là di ogni diversità. Ringrazio tutti gli atleti che ci stanno dando fiducia e tutte le aziende che hanno creduto in noi e che con il loro aiuto ci consentiranno di realizzare questo evento. Ringrazio anche l’Adriatika Nuoto per l’ospitalità concessa anche quest’anno».
Massimiliano Rosolino, ex nuotatore, oggi atleta di triathlon e personaggio televisivo, è tra i più grandi campioni del nuoto azzurro di tutti i tempi. Campione olimpico a Sidney nel 2000 e mondiale nel 2001 nei 200 misti, tra il 1995 e il 2008 è stato 14 volte campione europeo e 60 volte sul podio tra Olimpiadi, Europei e Mondiali.
Vincenzo Boni, classe 1988, tesserato per la Caravaggio Sporting Villagge e per le Fiamme Oro, Gruppo Sportivo della Polizia di Stato, è tra gli atleti paralimpici più brillanti del nuoto italiano e non solo, per la categoria S3. Nel suo palmares c'è un bronzo alle Olimpiadi di Rio del 2016 nei 50 dorso, oltre a quattro ori, tre argenti e un bronzo europei e due argenti e quattro bronzi mondiali.
 
Carlotta Gilli, classe 2001, è tra le atlete azzurre della Finp più promettenti. Tesserata per la Società Rari Nantes Torino e per le Fiamme Oro, Gruppo Sportivo della Polizia di Stato, è detentrice di 9 record del mondo per la categoria S13, ha vinto 6 ori e un argento ai Mondiali del Messico nel 2017 e quattro ori e un bronzo agli Europei nel 2018.
02/05/2019






   
 


linea
| copy | credits | privacy |
| HOME | MAPPA | CONTATTI | DOVE SIAMO | SEGNALA IL SITO | LAVORA CON NOI |
Copyright © 2014 ASSOCIAZIONE PROGETTO SPAZIO 2000. Tutti i diritti riservati.
Via Maria Scalera,66 - 70021 Acquaviva delle Fonti (Bari) - P.IVA 05553400721
Tel./ 080.76.15.40 - e-mail: info@telemajg.com
telemajg@libero.it